Lunedì, 29 novembre 2021
Il portale: ricerca
Home 
Home | Strutture regionali | Presidenza della Regione | Ufficio di rappresentanza e del cerimoniale | Info e documenti | Avvisi e comunicazioni | Beni e Servizi

Avviso per la formazione degli elenchi di operatori economici da interpellare per l'affidamento di servizi e forniture dell'Ufficio di Rappresentanza e del Cerimoniale

REGIONE SICILIANA
Presidenza
Ufficio di Rappresentanza e Cerimoniale
Piazza Indipendenza, 21 - 90129 Palermo - Tel. 091 7075280 - 7075135 Fax n. 091 7075014 - P.I. 02711070827 C.F.: 80012000826 - e-mail: uffcerim@regione.sicilia.it

AVVISO

PER LA FORMAZIONE DEGLI ELENCHI DI OPERATORI ECONOMICI DA INTERPELLARE PER L'AFFIDAMENTO DI SERVIZI E FORNITURE DELL'UFFICIO DI RAPPRESENTNZA E DEL CERIMONIALE


Questo Ufficio rende noto

che è avviata la procedura per la formazione degli elenchi di operatori economici da interpellare per l'affidamento di servizi e forniture in caso di ricorso alle procedure di cui all'art 36 comma 2, lettere a), b) del D.Lgs 18/04/2016, n. 50.
Si richiamano, inoltre, le Linee Guida n. 4 "Procedure per l'affidamento dei contratti pubblici di importo inferiore alle soglie di rilevanza comunitaria, indagini di mercato e formazione e gestione degli elenchi di operatori economici"
Le regole di affidamento si ispirano ai principi di cui all'art. 30, comma 1, richiamati all'art. 36 comma 1 del D.Lgs 18/04/2016, n. 50.
Per le procedure di cui all'art 36 comma 2, lettere a), b) del D.Lgs 18/04/2016, n. 50, gli elenchi in oggetto costituiscono solo riferimento non vincolante.
La domanda di iscrizione nell'elenco ha l'unico scopo di comunicare la disponibilità delle ditte ad essere invitate a presentare l'offerta e, pertanto, non è indetta alcuna procedura di affidamento concorsuale e non sono previste graduatorie di merito o attribuzioni di punteggi.

SOGGETTI AMMESSI E QUALIFICAZIONE
L'elenco verrà articolato secondo le categorie merceologiche richieste da questo Ufficio.
Sono ammessi a presentare domanda di inserimento nel suindicato elenco tutti gli operatori di cui all'art. 45 del D.Lgs 18/04/2016, n. 50 e s.m.i., in possesso dei seguenti requisiti prescritti per l'affidamento di servizi e forniture a favore di Pubbliche Amministrazioni:
1) requisiti generali di cui all'art. 80 del D.Lgs 18/04/2016, n. 50;
2) iscrizione al Registro della Camera di Commercio o ad altro albo.
L'operatore economico può richiedere l'iscrizione all'elenco anche per più categorie merceologiche.

CATEGORIE MERCEOLOGICHE RICHIESTE
Servizi di ristorazione;
Servizi di ospitalità alberghiera;
Servizi di organizzazione congressuale;
Bandiere e stendardi;
Targhe, coppe e medaglie;
Materiale tipografico;
Fiori e corone.
 

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA
Le imprese che intendono iscriversi all'elenco/elenchi in oggetto devono presentare apposita domanda utilizzando preferibilmente il modulo all. A, datato e sottoscritto dal titolare o legale rappresentante dell'impresa trasmettendolo esclusivamente a mezzo P.E.C. al seguente indirizzo: ufficio.cerimoniale@certmail.regione.sicilia.it.
L'elenco verrà aggiornato in modo dinamico, a seguito di nuove richieste di inserimento o di richieste di cancellazione.
Questo Ufficio procede alla valutazione delle domande di iscrizione nel termine di trenta giorni dalla ricezione.

FORMAZIONE DELL'ELENCO
Le domande di iscrizione agli elenchi saranno esaminate da questo Ufficio nel termine di 30 giorni dalla ricezione, qualora la domanda risultasse incompleta o irregolare, la ditta sarà invitata ad integrarla o regolarizzarla entro 10 giorni dall'invito.
Le ditte ritenute idonee verranno inserite nella corrispondente sezione alla categoria merceologica indicata nella domanda, numerate progressivamente dal numero uno in poi in base all'ordine cronologico di ricezione delle domande stesse.

UTILIZZAZIONE DELL'ELENCO
Gli elenchi verranno utilizzati, nel rispetto dei principi di cui all'art. 30, comma 1, richiamati all'art. 36 comma 1 del D.Lgs 18/04/2016, n. 50.

Trattamento dei dati personali

I dati personali relativi alle imprese partecipanti saranno oggetto di trattamento, con o senza ausilio di mezzi elettronici esclusivamente nell'ambito del procedimento per il quale la dichiarazione viene resa. Titolare del trattamento è il responsabile del procedimento. Si fa rinvio al D.Lgs 196/2013 circa i diritti degli interessati alla riservatezza dei dati.
 



MODULISTICA