ArtistsAndBands
.Artists & Bands

.Adv

.Redazione
Nome utente:

Password:



.Contatti
Per inviare il proprio
materiale promozionale
o per qualsiasi contatto
utilizzate il seguente
indirizzo e-mail
Recensioni

.




Artists & Bands : Recensioni : 


Recensioni
  Subterranean Masquerade - Suspended Animation Dreams  Popular Letto: 1155 volte
Data: 2/6/2006

Anno: 2005
Label: The end records
Genere: Progressive Metal

di Salvatore Siragusa


SUBTERRANEAN MASQUERADE
Suspended Animation Dreams


Paul Khur:Vocals
Tomer Pink: Guitars, Dulcimer & Harmonica
Jake Depolitte: Bass & Guitars

Steve Lyman: Drums
Ben Warren: Keyboards, Piano, Hammond Organ & Rhoads
Brownwean Beecher:Violin
Susan Naud: Singer
Willis Clow: Guitar & Mandolin
Mitch Curinga: Electronics and Sound Manipulation
Kobi Farhi & Yishai Sweartz: Ali Baba on Acid Hafla on "No Place Like Home"
Mike Sartain: Vocals on "The Rock ‘N Roll Preacher"
Wendy Jernijan: Vocals on "Awake"



Sul web:
Official site
@MySpace

---------------------------------------------------------------------------------



Anno: 2005
Label: THE END RECORDS
Genere: Progressive Metal

Tracklist:
1. Suspended Animation Dreams
2. Wolf Among Sheep
3. No Place Like Home
4. Kind of a Blur
5. The Rock N' Roll Preacher
6. Six Strings to Cover Fear
7. Awake
8. X


Suspended Animation Dreams è il Full lenght di esordio, per gli statunitensi Subterranean Masquerade, dopo un Ep di solo 2 tracce lo scorso anno chiamato Temporary Psycothic State, che comunque già poneva della solide basi e lasciava trasparire pienamente le ottime qualità dei Subterranean Masquerade.
Suspended Animation Dreams fa parte di una trilogia chiamata "X" iniziata proprio con Temporary Psychotic State.

Quello che salta subito evidente all'ascolto è l'incredibile difficoltà ad analizzare completamente e compitamente il lavoro dei Subterranean Masquerade, difficoltà che nasce dal cogliere appieno tutti gli aspetti di un lavoro che riesce nella quasi impossibile impresa di coagulare e ad amalgamare tra loro molteplici infuenze.

Di solito chiunque abbia provato esperimenti simili si è poi trovato a fare i conti con
lavori insopportabilmente pomposi e prolissi o talmente disomogenei da risultare praticamente inascoltabili; qui invece questo non avviene, ci troviamo di fronte ad un opera, perchè di opera si tratta, talmente eterogenea che praticamente non è riferibile in maniera precisa, disco che brilla decisamente di luce propria, che stupisce da qualsiasi lato lo si approcci, un lavoro completamente sperimentale e completamente originale, un applauso alla grande capacità al talento ed alla raffinatezza dei Subterranean Masquerade.


In Suspended Animation Dreams troviamo riferimenti classici, folk, jazz, suoni psichedelici, ovviamente metal e progressive.
Le influenze ed i riferimenti sono veramente molteplici, in primis gli Opeth ma anche i Dream Theater, gli Ulver, gli Orphaned Land, i Porcupine Tree, i Pink Floyd ed anche, nell'uso di certe parti vocali i Dead Can Dance, per rendere l'idea, alcune similitudini, specialmente in "Awake" si possono trovare anche con i nostrani Dark Lunacy. Relativamente alla parte vocale essa è prevalentemente un misto clean e growl, con la presenza di voce femminile e cori.
Anche nell'uso degli strumenti i Subterranean Masquerade stupiscono: flauti, armonica, tromba, corno, sax, archi, ogni sorta di strumento a percussione; ritmicamente poi si passa da riff di chitarra tiratissimi, ad arpeggi con la chitarra classica, da inserti di flauto dolcissimi e ripartenze con la doppia cassa a martello da ritmi tzigani suonati col violino e sovrapposizioni in growl, il tutto talmente ben amalgamato da risultare perfettamente naturale.
Un cenno di merito va anche agli arrangiamenti ed alla produzione, decisamente ottimi.

Alla fine posso dire che tutto quello che è stato scritto non basta, musica come questa non si descrive appieno con parole, l'unica cosa che mi sento di consigliarvi è di ascoltarlo perchè questo CD merita veramente tantissimo e può soddisfare pienamente e contemporaneamente palati solitamente abituati a gusti tra loro diversi.
Se volete ascoltarli potete andare sulla loro pagina @MySpace dove ci sono 2 canzoni pronte per l'ascolto attraverso il player integrato.
In questa sezione di norma non diamo voti anche se qui ci sarebbe il rischio che ce ne scappi uno molto alto ma per questa volta non mi voglio ancora sbilanciare.
Se in futuro, con nuovi lavori sapranno riconfermarsi, allora ci sarà modo di esprimere un giudizio più completo, al momento comunque assolutamente da ascoltare.



Canzoni consigliate: Wolf among sheep - No place like home - Six strings to cover fear - Awake

di Salvatore Siragusa









.

Cerca
Google
Partners & Friends

Recensioni più lette

A&B; Consiglia



.