2006 - N. 1

 

 

Gennaio - Febbraio
2006

 


 

Africa si riceve
via posta grazie ad un contributo minimo
di 20 euro (6 numeri) sul C.C.P. n. 67865782 intestato a Missionari d'Africa (Padri Bianchi) v.le Merisio, 17 - C.P.61
24047 TREVIGLIO BG

oppure con un bonifico bancario sul conto
000 001315 54
della Cassa Rurale
di Treviglio e Gera d'Adda, ABI 8899,
CAB 53640, CIN T, 
intestato a
Provincia Italiana Missionari d'Africa Padri Bianchi, specificando nelle causali "rivista"
e il v/s recapito postale.

 

 

 

 

 

 

 

Attualita'

1 - Boscimani addio?
I cacciatori-raccoglitori del Kalahari sono sotto assedio

Senza più terra, senza più libertà, senza più diritti. I boscimani rischiano l'annientamento culturale. Il governo del Botswana vieta loro di vivere secondo le tradizioni ancestrali e usa la forza per sbarazzarsi delle ultime comunità libere

2 - Angola: addio alle armi
I giovani dell’Angola tornano a sognare

Le metà della popolazione angolana ha meno di 18 anni. Sono milioni di ragazzi che hanno voglia di vivere un futuro di pace, ma che stanno vivendo un presente di povertà. I loro sogni crescono grazie anche al lo sport

3 - Giustizia letale
La pena di morte in Africa

La maggior parte dei paesi africani ha rinunciato (più o meno formalmente) alla pena capitale. Ma sono ancora troppi i governi che uccidono spesso con esecuzioni brutali «in nome della legge»

4 - Potere alle donne
La rivoluzione della nuova presidente della Liberia

La chiamano “iron lady”, la “signora di ferro”. Ellen Johnson, la prima donna africana eletta presidente, dovrà guidare una nazione piena di problemi. Ma la grinta non le manca, come testimonia l’intervista che ci ha concesso

5 - Incubo etiope
Prosegue la repressione del regime di Addis Abeba

Le recenti elezioni in Etiopia sono state una farsa, i leader dell’opposizione politica sono finiti in carcere e le manifestazioni degli studenti sono state soffocate nel sangue. Il tutto con il complice silenzio dell’Occidente. Mentre al confine si prepara un’altra guerra

Esperienza e Cultura

1 - Nigeria: cercasi agricoltori
La Nigeria adotta gli ex coltivatori dello Zimbabwe
Il presidente dello Zimbabwe Mugabe li ha cacciati a calci in nome di una riforma terriera mai avvenuta. La Nigeria li ha accolti a braccia aperte, offrendo loro vasti appezzamenti inutilizzati per aumentare la propria produzione agricola. Ora per molti white farmers potrebbe cominciare una nuova vita

2 - Arriva il cinema ambulante
Un pulmino porta la “settima arte” nei villaggi sperduti d’Africa
Si sposta nella savana e proietta film che affrontano i temi della salute, i diritti delle donne, la lotta contro il traffico dei bambini. In cinque anni di attività ha totalizzato un milione e mezzo di spettatori tra Benin, Niger e Senegal

3 - Reportage - Sudan: un anno di pace
Un Paese che potrebbe spaccarsi in due

E’ la nazione più grande dell’Africa. Terra di tragedie immense, patria di popoli straordinari, crocevia di interessi economici-politici enormi. Luogo-simbolo delle ricchezze e delle contraddizioni dell’intero continente. Lo abbiamo visitato dopo un anno di pace

4 - Viaggiare
Turismo responsabile in Swaziland e Sudafrica

L’Africa australe scoperta attraverso i problemi e le ricchezze delle popolazioni locali. Un viaggio “solidale” destinato a trasformare qualunque turista in un esploratore… Purché nella valigia non manchi il rispetto e la voglia di capire

Religioni

Terra promessa ai Falasha
Reportage tra la comunità ebraica d’Etiopia
Entro il 2007, gli ultimi ebrei etiopi saranno trasferiti in Israele. Si completeranno così le vecchie politiche demografiche del movimento sionista. Nel frattempo, nei campi di transito in Etiopia, migliaia di persone imparano a diventare ebrei

Spiritualità Missionaria

Le vie del signore

Le vie del Signore non sono le nostre, ma per tutti Lui ha in serbo il tempo ed il luogo dell'incontro...

Speciale

La magia dei cauri
Una piccola conchiglia svela i misteri dell’Africa
Per mille anni è stata la più diffusa moneta africana e il simbolo della ricchezza dei suoi re. Ancora oggi la si trova nei mercati, nelle case e sulle maschere. Il cauri, conchiglia-denaro, talismano e amuleto, simbolo sessuale e decoro di bellezza, è lo specchio di un’Africa segreta, che non si rivela ai nostri occhi

Personaggi storici

Léopold Sédar Senghor
Un leader illuminato dell’Africa, tra politica e poesia
Ricorre quest’anno il centenario della nascita di Senghor, il cantore della negritudine, uno dei grandi padri spirituali dell’Africa, scomparso nel 2001 all’età di 95 anni. I Paesi francofoni, a cominciare dal suo Senegal, celebreranno la ricorrenza con gratitudine e nostalgia

Vita Missionaria

Guy Theunis: "La mia verità"
Intervista la missionario accusato di genocidio

Il beato de Foucauld
e i Padri Bianchi Missionari d'Africa

Il 13 novembre scorso è stato beatificato Fr Charles de Foucauld (1858-1916). Gli stretti contatti che ebbe con i Missionari d'Africa

Dori
La neonata diocesi del Burkina

Dall'anno scorso il Burkina Faso ha una tredicesima diocesi: Dori. Il suo primo vescovo, Mons Joachim Ouédrogo, consacrato il 19 marzo 2005, ci ha reso visita 

Arte

Mozambico: il bello delle armi
In Mozambico i rottami bellici diventano opere d’arte
La guerra civile ha lasciato in eredità migliaia di fucili, pistole e munizioni arrugginite. Oggi i giovani di Maputo trasformano quegli strumenti di morte in sculture pacifiste

Libri e musica

2006 N. 1 - Vetrina di libri e dischi

to the main menu

counter stats