Come avvicinare i bambini allo sport?

By Martina Marinelli Agosto 15, 2017 1902 0
Come avvicinare i bambini allo sport? Come avvicinare i bambini allo sport?

L’importanza dello sport e dell’attività fisica nei bambini è riconosciuta in tutto il mondo. Anche il bambino più pigro, deve essere “spronato” a fare almeno un’ora di attività fisica ogni giorno.

Un’ora al giorno è proprio il tempo minimo che un bambino dovrebbe fare, sia che si tratti di attività fisica sia che si tratti di qualche attività sportiva. Oltre a beneficiarne il fisico, anche le relazioni con i compagni di gioco e la sua coordinazione ne gioveranno. In questi anni gli iPad, i personal computer e tutta la tecnologia rendono sempre più difficile per i genitori far uscire di casa i propri figli. Anche per una semplice passeggiata sul lungomare o all’aria aperta.

Scoprite a cosa sono veramente interessati

Per trovare un sistema per avvicinarli allo sport, è bene conoscere i loro gusti. Se vostro figlio è un appassionato di baseball, questo sport può essere sicuramente un’ottima soluzione per farlo uscire all’aperto a fare sport con un gruppo di propri coetanei. Trovare qualche cosa che gli interessi, è la soluzione migliore per chi non vuole sforzare il proprio figlio. Non si deve mai forzare il proprio figlio nel fare qualche cosa, quando si vede che quella attività non li rende felici.

È importanti incoraggiarli a fare pratica con diversi sport, così che possano scegliere quelle che meglio si adatta ai propri gusti. Anche se vi può sembrare strano, a molti bambini non piace il baseball o il calcio. Ascoltare il proprio figlio e prestargli attenzione, è il primo passo per incoraggiarlo in questa nuova avventura.

Non fate confronti

Fare dei confronti con un fratello o con uno degli amici di vostro figlio è la cosa peggiore che si possa fare. Facendo in questo modo, li si porta a rinunciare all’attività che gli si sta proponendo. Nessuna persona ama essere criticato, in particolare le persone che iniziano ad avventurarsi in una nuova avventura o passione. Al contrario, perché non provate a trovare dei modi positivi per incoraggiarlo a fare quello sport o quello che più lo aggrada?

Date il buon esempio

Prima di tutto, i genitori devono dare il buon esempio. Se dite a vostro figlio “che si deve allenare tutti i giorni”, ma lo dovrà fare da solo di sicuro non sarà molto contento. Provate a trovare una soluzione per diventare un compagno di allenamento per vostro figlio, almeno fino a quando non si sarà ben integrato con gli altri bambini che praticano lo stesso sport.

Fare qualche cosa di diverso

Poche persone amano la routine, in particolar modo i bambini che non riescono a stare fermi per molto tempo. Se si decide di fargli fare lo stesso percorso o attività per diversi mesi, si annoieranno e inizieranno a trovare poco divertente quel tipo di attività.

Trovare nuovi stimoli è importante, per aiutarli a trascorrere nel migliore dei modi quelle ore di divertimento che passano con voi all’aria aperta. Per rompere la routine di tutti i giorni, durante il week end si può decidere di trascorrere qualche ora sulla spiaggia o allo zoo. Una giornata divertente e fuori dagli schemi, porterà allegria nella vita dei bambini e interromperà la routine che compiono durante i restanti giorni della settimana.