Le città più famose degli Stati Uniti d’America

By Matteo Focanidi Settembre 16, 2017 6490 0
Le città più famose degli Stati Uniti d’America Le città più famose degli Stati Uniti d’America

Quali sono le città più famose degli Stati Uniti d’America? Miami, Las Vegas e New York sono alcune, ma vediamo quali altre metropoli sono comprese nella lista delle città più note alle persone che sognano di fare un viaggio alla scoperta degli Stati Uniti d’America.

Gli Stati Uniti sono da sempre uno stato dagli spazi enormi, che racchiude all’interno dei suoi confini una serie di città enormi e conosciute in tutto il mondo. Con i suoi 325 milioni di abitanti, si appresta ad essere il terzo paese più popoloso della terra. La Statua della libertà, la casa bianca e Mc Donalds sono sicuramente le cose più note di questa nazione. Di sicuro, come il nome delle 10 città che riteniamo essere le più note e famose degli United States of America.

Come raggiungere gli Stati Uniti

Raggiungere gli Stati Uniti d’America non è molto difficile, poiché l’Italia e l’Europa offrono una serie di voli in aeroplano che possono portare ogni persona negli States. I voli aerei sono la scelta più logica per chi è interessato a recarsi negli Stati Uniti per svago o per lavoro. Naturalmente esistono una serie di alternative, che si possono sempre ben scegliere.

Le navi cargo per New York sono un’altra valida alternativa per chi vuole raggiungere gli Stati Uniti risparmiando. Infatti, sono sicuramente la soluzione più economica per un viaggio verso gli States. In Italia, questo tipo di trasporti parte dai porti di Genova, la Spezia, Napoli e Gioia Tauro. La traversata dell’oceano può avere una durata compresa tra i 10 e i 15 giorni.

San Diego

Città dal clima magnifico, San Diego è una delle più belle città della California. La sua posizione nella parte meridionale di questo stato americano, le permettono di godere di un clima mite anche nel periodo invernale. Famosa soprattutto per il mare e le sue coste, chi si trova a visitarla non può fare a meno di vedere anche il Cliffs Natural Park.

Seattle

Patria della musica Grunge, Seattle è una città dal clima temperato per quasi tutto l’anno e che spesso viene chiamata la perla dello Stato di Whasington. Il SAAM (Seattle Asian Art Museum), un museo dedicato alle arti orientali è senza ombra di dubbio una delle attrazioni più visitate della città. Al termine del vostro girovagare, potrete sempre rilassarvi su una delle panchine del Pike Place Market, un parco nel centro di Seattle.

San Francisco

Città nota in tutto il mondo per il suo iconico ponte, immortalato in migliaia di fotografie e quadri di aspiranti artisti. È sicuramente una delle città più tecnologicamente più avanzate del mondo e la presenza della Silicon Valley lo dimostra sicuramente.

Lo stile vittoriano e moderno degli edifici presenti in città, rendono ancora più interessante la visita e l’esplorazione di tutte le attrattive presenti. La mancanza di rilievi di particolare altezza, rendono visibile il mare da ogni parte della città.

New Orleans

Città colpita più volte dagli uragani nel corso degli anni, ha sempre saputo rialzarsi e offrire ai visitatori il meglio. Il Jazz e il blues sono la colonna sonora che si può ascoltare in tutte le vie della città.
Ogni notte, i locali di New Orleans si animano fino a notte tarda per la gioia di chi è alla ricerca di buon cibo e ottimi drink. Il Cafe Du Monde è sicuramente il locale più noto della città.

Chicago

Chicago è la terza città più grande degli Stati Uniti e con i suoi quasi quattro milioni di abitanti ospita persone che provengono da ogni parte del mondo. Le Willis Tower svettano alte sullo skyline della città e sono il punto di partenza ideale per chi vuole iniziare una passeggiata alla scoperta dei tanti punti d’interesse di Chicago. Città ricca di teatri di posa, è sicuramente il punto di riferimento per chi vuole assistere a uno dei celebri spettacoli che qui si tengono durante tutto il corso dell’anno.

Los Angeles

Sicuramente una delle città più famose degli States è il luogo ideale dove incontrare qualche celebrità, in particolare durante il periodo della Notte degli Oscar. Molte zone della città sono state utilizzate per le riprese di uno o più film, così come gli studios di Hollywood.

Miami Beach

Spiagge di sabbia bianca e un oceano cristallino dove nuotare o fare sport velici sono le caratteristiche di Miami Beach. È la città che ha dato i natali alla serie Baywatch, che è riuscita a cementificare la nomea della Florida come località di villeggiatura ideale. La vita notturna si protrae fino alle prime luci dell’alba, quando la città si sveglia e le coste iniziano a popolarsi di persone pronte a fare sport.

Las Vegas

Città nata nel deserto per caso, ma che in pochi anni si è trasformata nella mecca del gioco d’azzardo e degli amanti dei casinò. Milioni di persone ogni anno si recano nelle sale dei suoi casinò nella speranza di diventare milionari o si perdono nelle mille attrazioni che questa località offre. Strade lastricate di bar, ristoranti e locali notturni dove trascorrere la giornata e la notte assaporando il vero stile di vita americano.

Washington D.C

Capitale degli Stati Uniti d’America, è la città simbolo del potere di questa nazione. La Casa Bianca, è il luogo dove spesso si prendono decisioni che possono cambiare il corso della storia. Ricca di musei e di monumenti da visitare, così come di ottimi ristoranti e tavole calde è la città ideale per chi vuole coniugare una vacanza all’insegna della cultura e della buona cucina.

New York City

Sicuramente la città più famosa del mondo, per i suoi iconici monumenti e i suoi angoli ripresi nelle scene di tanti film. Ogni anno più di 50 milioni di persone mettono piede in questa città, vuoi per lavoro vuoi per puro divertimento. L’Empire State Building, Time Square e la Statua della libertà sono solo alcuni dei monumenti e delle attrazioni che si possono vedere durante una vacanza a New York.

Per gli amanti dell’arte, il MoMa è sicuramente una delle attrazioni sicuramente da non saltare. Al suo interno, sono ospitate alcune delle opere moderne più famose del mondo, così come una serie di interessanti mostre temporanee che ogni anno portano alla ribalta artisti più o meno noti.